Granada

Granada è stata la nostra ultima tappa del viaggio MalagaCordoba-Granada, fatto a fine settembre-inizio ottobre 2009.

IN GIRO PER GRANADA
Granada è una città universitaria, vivace e molto dinamica. A primo impatto ci ha lasciato un po’ amareggiati, ma forse perché abbiamo sentito troppa gente che la decantava e anche perché il nostro cuore era rimasto talmente colpito da Cordoba che in quel momento era difficile che un’altra città potesse piacerci di più. Comunque, nonostante questo, è una città molto bella e assolutamente da visitare.

Cosa c’è da vedere? Beh, sicuramente l’Alahambra (da prenotare con anticipo soprattutto in alta stagione) che è il simbolo della città e gli annessi giardini Generalife, l’antico quartiere arabo Albayzin tra cui spicca la Calle Caldereria con le sue teterie e negozietti in stile arabo, il Mirador San Nicolas da cui si ha una splendida veduta sull’Alahambra (soprattutto di notte). Ci permettiamo di suggerire di non perdere troppo tempo con le solite chiese e monasteri (a meno che non siate veramente interessati) e concedetevi piuttosto un po’ di relax nei bagni arabi (descritti sotto).

SHOPPING
Se volete comprare qualcosa in stile arabo dirigetevi sulla calle Caldereria o al piccolo suk a fianco della cattedrale, mentre i negozi di abbigliamento si trovano un po’ ovunque, sia nella zona intorno alla cattedrale che sulle vie principali calle Gran Via, calle Recogidas e Acera del Darro (dove si trova anche El Corte Ingles).

RELAX
Aljibe de San Miguel bagno arabo aperto tutti i giorni dalle 10 alle 22. All’interno troverete un’atmosfera rilassante con luci soffuse, 6 vasche con acqua calda e una con acqua fredda, una sala dove potrete rinfrescarvi con un the alla menta e una zona massaggi. Le sessioni durano 1 ora e mezza e sono limitate a un certo numero di persone, per cui è consigliabile prenotare in anticipo. Vi suggeriamo di andare nelle ore meno affollate in modo da potervi godere al meglio il relax. Il costo per il solo bagno è di 19€ a persona, mentre con il massaggio costa 26€. San Miguel Alta 41, tel. +34 958522867

Alahambra Alahambra Generalife

DOVE MANGIARE
Bar Poe è il nostro localino preferito di Granada. Ad ogni bevanda ordinata vi viene servito gratuitamente un piattino di tapas (ogni volta diverso). Le bibite sono economiche e le tapas non sono le tipiche spagnole, ma hanno sapori internazionali (come i proprietari Matt e Ana): la feijoada, spiedini di pollo e ananas, pollo al cocco… vi consigliamo di assaggiarle tutte! Il piccolo bar è frequentato prevalentemente da studenti stranieri che soggiornano a Granada. C/Verónica de la Magdelena 40.

La Cueva de 1900 è il regno dei salumi. Qui assaggerete il miglior prosciutto, salsiccia e formaggio della città.  Particolarmente buone sono le tapas che vengono servite gratuitamente insieme alla bevanda. Per un panino con prosciutto crudo e una birra spenderete in media 7€.  C/Reyes Catolicos 42, tel. +34 958229327.

Cafeteria Pasteleria Goya è un piccolo bar senza pretese, con dei tavoli esterni sulla plaza de la Trinidad, ideale per fare uno spuntino a base di calamari fritti. c/Duquesa 1, tel. +34 958 296026.

DOVE DORMIRE
Pension Alcazaba sistemazione economica in centro di Granada. Le camere sono spaziose, hanno il proprio bagno/doccia e sono pulitissime. Il proprietario è molto disponibile e appena siamo arrivati ci ha subito muniti di una mappa e ci ha indicato tutte le attrazioni turistiche da visitare. Una camera doppia con bagno costa sui35-40€ a notte. La connessione wi-fi è gratuita e funziona benissimo. San Juan de Dios 38, tel. +34 95829130

SITI UTILI
Ente Turistico di Granada
Ente Turistico dell’Andalusia
Aeroporto di Granada
Lingue online risorse gratuite per imparare lo spagnolo
Wikipedia

Info I giramondo
A causa di una spiccata curiosità siamo perennemente in viaggio.

2 Responses to Granada

  1. Sonia says:

    Peccato, non ce l’ho fatta ad andare ai bagni arabi…però ho cenato alla Cueva de 1900, deliziosa e super economica!

    • I giramondo says:

      Veramente peccato per i bagni arabi. Ora però hai un motivo in più per ritornare a Granada 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: